Skip to content

Caratteristiche del reato

Del reato abbiamo dato una definizione di tipo formale: è reato quel fatto a cui l’ordinamento ricollega una pena principale. Ora proviamo a costruire quelle categorie all’interno delle quali andiamo a collocare ogni singolo reato. Pur essendo ogni reato diverso dall’altro, hanno delle caratteristiche comuni. In particolare perché si possa dire di essere realmente di fronte ad un reato e quindi per accertare il reato, l’interprete (il giudice) deve compiere necessariamente alcuni passaggi che consentono di individuare quelle caratteristiche in presenza delle quali si può dire di essere di fronte ad un reato.
Procediamo alla ricerca di caratteristiche che contraddistinguono un reato. Ne individuiamo 4 che sono quelle che consentono di dare del reato la definizione che vale in generale per tutti i reati, perché poi ogni reato presenterà delle differenze sempre all’interno di queste caratteristiche.
Un reato non è altro che un fatto umano che presenta queste 4 caratteristiche:
Un fatto umano che sia
- TIPICO
- ANTIGIURIDICO
- COLPEVOLE
- PUNIBILE
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.