Skip to content

Il mercato di consumo: segmentazione per età

Un’altra importante caratteristica da utilizzare per segmentare il mercato è quella dell’età dei consumatori, quindi è possibile distinguere:
- il mercato dei bambini (comprende i bambini tra i 5 e i 13 anni) questo mercato è molto importante perché i bambini influenzano gli acquisti dei genitori e dei parenti i quali spendono ingenti somme per soddisfare le loro esigenze. Inoltre gli stessi bambini effettuano acquisti di merci e servizi per proprio uso.
- Il mercato degli adolescenti (13-20 anni) questo mercato è composto da numerosi sottogruppi.
- Mercato dei giovani (20-39 anni): è uno dei mercati più importanti perché in questo lasso di tempo si comincia la carriera, ci si sposa e si mette su famiglia, quindi si spende in tanti modi diversi.
- Il mercato degli adulti (40-65 anni) in questo segmento rientrano persone che hanno il massimo potere d’acquisto e che non devono più mantenere finanziariamente i propri figli. Si tratta di un segmento adatto per le imprese che vendono prodotti e servizi di alta qualità ed alto prezzo.
- Mercato degli anziani (oltre i 65 anni) questo segmento è in crescita.
Altro fattore molto importante per la segmentazione di mercato è il sesso, infatti ci sono prodotti rivolti esclusivamente agli uomini e prodotti rivolti solo alle donne, anche se il mercato di molti di questi prodotti, diviene sempre più aperto anche all’altro sesso, ad esempio, come il mercato dell’automobile e la sua manutenzione, diviene sempre più rivolto anche alla donna, soprattutto da quando la sua posizione sociale si è evoluta rendendola emancipata (donna lavoratrice).

di Angelo Ancona
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.