Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il divieto di intermediazione nelle prestazioni di lavoro

23 ottobre 1960

La legge n. 1369 distingue tra la fattispecie dell'«appalto di opere e servizi» svolto da un soggetto che, operando con una propria organizzazione di mezzi e con gestione a proprio rischio, svolge un'attività consentita, in quanto economicamente utile e perciò meritevole di apprezzamento nel nostro ordinamento giuridico (art. 3), e «l'appalto o il subappalto o in qualsiasi altra forma dell'esecuzione di mere prestazioni di lavoro mediante impiego di manodopera assunta e retribuita dall'appaltatore o dall'intermediario» (art. 1), attività vietata dalla legge stessa.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La peste entra a Milano
  Evento successivo

Il crollo di Wall Street