Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Leadership e motivazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I – Il Leader 7 Inoltre, deve saper costruire attorno a sé un sistema in cui i valori e gli obiettivi sono condivisi da tutti, in modo tale che ognuno sappia cosa deve fare e sia convinto di porre in atto le azioni giuste. (Zender, 2000) 1.2. I TRE AMBITI DI RICERCA. Negli ultimi vent’anni, si sono fatti numerosi e considerevoli sforzi nello studio e nell’analisi di leaders reali che hanno effetti ed influenza straordinaria nei confronti dei propri followers. Gli studi sono stati portati avanti sia tramite indagini empiriche, come le interviste e lo studio delle reazioni di un gruppo rispetto ad un certo comportamento, messo in atto dalla guida, sia da un punto di vista più teorico, in quanto sono state elaborate nuove concezioni riguardo ai legami che esistono tra un gruppo di persone e colui che le dirige. La risorsa umana è diventata, infatti, sempre più importante soprattutto sul piano qualitativo. Chi dirige un’impresa od un team, formato da più individui, si trova molto spesso, sottoposto ad una duplice pressione: da parte dell’ambiente esterno che richiede tempestività, flessibilità, coerenza, creatività, e dell’ambiente interno che esige trasparenza, coesione, spirito di gruppo, motivazione e professionalità. Già nel 1992, Bryman, nel suo libro “Charisma and Leadership in Organizations”, parla di un “New Leadership Approach”, cioè un nuova visione del concetto di leadership. Egli afferma che questo nuovo approccio può essere visto attraverso tre differenti punti di vista, a seconda di quale aspetto si vuole studiare in maniera più accurata e su cui si vuole porre l’enfasi. a) Il manager ed il leader. Alcuni autori, come Kotter, Kouzes e Posner, hanno incentrato la propria analisi sulle differenze che

Anteprima della Tesi di Paolo Casagrande

Anteprima della tesi: Leadership e motivazione, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Paolo Casagrande Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 35861 click dal 15/04/2005.

 

Consultata integralmente 107 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.