Skip to content

La Traduzione degli Insulti nel Doppiaggio di Film Americani

Informazioni tesi

  Autore: Natascia Grassi
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2002-03
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne
  Corso: Indirizzo Linguistico-Glottodidattico
  Relatore: Paola Nobili
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 226

Lo scritto è suddiviso in tre parti principali (consultabili anche separatamente volendo). La prima tratta l'argomento DOPPIAGGIO IN GENERALE. La terza si sofferma sulle modalità della TRADUZIONE nel DOPPIAGGIO di FILM AMERICANI e in particolare su come a volte l'insulto non venga tradotto in maniera adeguata per motivi dovuti al lip sync o alle abitudini traduttive (il cosiddetto "DOPPIAGGESE").
Nella seconda parte viene inoltre effettuata un'ANALISI LINGUISTICA del fenomeno "INSULTO". Lo scritto include anche una CATEGORIZZAZIONE ESAUSTIVA degli INSULTI stessi.

Si tratta di una ricerca che si pone a metà via fra la LINGUISTICA (insulto come fenomeno linguistico), il CINEMA e TRADUZIONE (la traduzione applicata al caso del doppiaggio , un caso di traduzione che presenta diversi tipi di ostacoli rispetto a quella tradizionale), la lettura di INTRATTENIMENTO (il lettore si entusiasma e si diverte nel venire a conoscenza di come vengano tradotti gli script di film celebri o dei suoi film preferiti) e la GLOTTODIDATTICA (il film come miglior strumento per imparare una lingua, specialmente per quanto riguarda quella parte di linguaggio trascurata dagli studi tradizionali, come ad esempio gli insulti. Si presenta inoltre come il mezzo meno dispendioso di procurarsi esempi di dialoghi in Inglese, considerata la facile reperibilità).

Tesi citata da:
-Vito Tartamella (Giornalista e Caporedattore della rivista scientifica FOCUS) ed elencata in bibliografia e nella sezione "ringraziamenti" del suo stesso scritto "Parolacce, perchè le diciamo, che cosa significano, quali effetti hanno". Bur, Milano, 2006.
-Reinhold Aman (Linguista)nella bibliografia della sua rivista "Maledicta: The International Journal of Verbal Aggression", 13 (1997-2004), luglio 2005.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
2 0. Introduzione Questa tesi nasce principalmente dal desiderio di soddisfare una mia curiosità personale: tante volte mi sono trovata infatti a guardare film americani doppiati e a chiedermi quale insulto inglese corrispondesse all'insulto doppiato, e se ne fosse stata data una traduzione fedele. Ecco perché ho deciso di analizzare la traduzione degli insulti nel doppiaggio: in particolare è stato selezionato un corpus di venti film tutti recenti e prodotti negli Stati Uniti e poi è stato osservato il processo di trasposizione al quale gli insulti contenuti nei film sono sottoposti. Lo studio si colloca dunque nell'ambito del filone di ricerca che ha come oggetto d'osservazione la traduzione nel cinema. Questo tipo di indagine è stata avviata, circa una decina d'anni fa, dalla Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLiMIT) dell'Università di Bologna, che ha sede a Forlì. 0.1 Scopo del lavoro La mia ricerca è volta innanzitutto a descrivere le caratteristiche della traduzione per il doppiaggio, un particolare tipo di trasposizione che si distingue per essere particolarmente problematica poichè irta di ostacoli di ogni genere. Si cerca in secondo luogo di definire la natura degli insulti: per parlare della loro traduzione è necessario infatti che sia chiaro quale elemento linguistico possa essere identificato come insulto. Tutti usiamo gli insulti, ma pochi sanno veramente dire che cosa sono esattamente, data la mancanza di una definizione precisa del fenomeno: come vedremo in seguito si tratta di un argomento relativamente trascurato dalla ricerca accademica perché considerato tabù dalla più parte.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

american movies
bad words
brutte parole
doppiaggese
doppiaggio
doppiaggio di film americani
dubbing
dubbing of american movies
film americani
inglese
insulti
insults
language of dubbing
malas palabras
parolacce
schimpfwort
swear words
traduzione
traduzione di film americani
traduzione insulti di film americani
translation
translation of insults in american movies
traslation of american movies
categorizzazione esaustiva insulti

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi