Il razzismo in Europa

Autore: George L. Mosse

Edizione: Arnoldo Mondadori 2001

Corso di laurea: Scienze politiche e delle relazioni internazionali

Del razzismo, supporto e complemento del nazionalismo, il libro ricostruisce l'albero genealogico attribuendone la paternità alla cultura illuministica e, più in generale, ai movimenti intellettuali che operarono in Europa occidentale e centrale nel corso del secolo XVII. Ne risulta un quadro storico ampio e approfondito e un'interpretazione che, superando ogni demonizzazione, presenta il fenomeno come un'ideologia articolata che si è andata intrecciando con i più disparati movimenti politici, per poi giungere alle sue conseguenze estreme e aberranti nella Germania nazista tra il 1933 e il 1945.

Condizioni: Buone

Prezzo: 15,00 €

Note: Parzialmente evidenziato con cautela.

Contatta il proprietario del libro »

Torna Indietro »

Ricerca »

Vendi i tuoi libri »